bronzetti_ecoafrica

Accogliere un bambino di Operazione Cuore

Sono 30 anni che è avviato il progetto OPERAZIONE CUORE.

Grazie a questa iniziativa si offre la possibilità a bambini e a ragazzi africani, affetti da gravi cardiopatie congenite o valvolari, provenienti dall’ ospedale di Mutoko diretto dalla dott.ssa riminese Marilena Pesaresi, di giungere in Italia per essere sottoposti a interventi cardio-chirurgici presso l’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Qui sono seguiti da un’ équipe di medici e infermieri altamente qualificati.

La Caritas sostiene il progetto dal 1990 provvedendo a coprire i costi delle medicine e dei viaggi di andata e ritorno dallo Zimbabwe e facendosi carico dell’accompagnamento alle visite di controllo agli ospedali di Bologna e Rimini e dell’assistenza nelle fasi che precedono e seguono le operazioni.

La Regione Emilia Romagna provvede a coprire le spese per gli interventi chirurgici

In questi anni sono stati ospitati a Rimini circa 200 persone, tra bambini e ragazzi affetti da malformazioni cardiache. Per chi arriva dal continente africano le volontarie della Caritas sono il primo viso amico che incontrano scesi dall’ aereo; esse seguono i rapporti con le famiglie riminesi che danno la propria disponibilità ad accogliere questi bambini, offrendo loro, per tutti i mesi della loro permanenza in Italia, l’assistenza, l’affetto e il calore di cui hanno bisogno.

Occorrono famiglie disponibili ad accogliere in casa i bambini per alcuni mesi, prima e dopo l’intervento.E’ necessario reperire fondi per gli esami clinici da fare in Africa, per il viaggio, per l’assistenza e i medicinali.

Per informazioni e offerte contattare Caritas Rimini al numero di telefono 0541.26040 oppure via fax 0541.24826

Responsabile di Operazione Cuore: Sara Barraco

Cellulare 3349469356

E-mail caritas@caritas.rimini.it