Schermata 2012-05-02 a 09.46.29

Seconda accoglienza

Le persone che accedono alla Seconda Accoglienza possono essere state segnalate dai Servizi del Territorio o direttamente dal Centro di Ascolto.

La Seconda Accoglienza prevede percorsi personalizzati per l’accompagnamento e il re-inserimento nella società di persone che, per varie problematiche o disagi, sono rimaste escluse o in difficoltà.

Per ogni singola persona è previsto un periodo di accoglienza concordato insieme al referente del progetto, in base agli obiettivi che si intende raggiungere.

In struttura sono circa venti i posti dedicati alla Seconda Accoglienza.