LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA

 

COP DOT SOC 15Spesso la solidarietà viene vissuta sull’onda emotiva del sentimento o è relegata nell’angolo dell’assistenzialismo. L’insegnamento sociale della Chiesa, invece, afferma che “la solidarietà non è un sentimento di vaga compassione o di superficiale intenerimento per i mali di tante persone, vicine o lontane. Al contrario, è la determinazione ferma e perseverante di impegnarsi per il Bene Comune: ossia per il bene di tutti e di ciascuno, perché tutti siamo veramente responsabili di tutti”( SRS, 38).

PRESENTAZIONE LIBRO DOTT SOC